FANDOM


Quote rosso1 Fletto i muscoli e sono nel vuoto! Quote rosso2
~ Grido di battaglia di Rat-Man
Deboroh LaRoccia
Ratman

Rat-Man nella sua caratteristica posa

Occhi Neri
Pelle Abbronzata
Prima apparizione nel cartone Il Silenzio dei Ratti

Deboroh LaRoccia (meglio noto come Rat-Man e precedentemente noto come Rat-Boy e, in seguito, Marvelmouse) è il protagonista della serie a fumetti Rat-Man.

DescrizioneModifica

DeborohModifica

Rat-BoyModifica

Rat-Boy

Rat-Boy

Il costume di Rat-Boy è completamente giallo eccetto che per i guanti, i pantaloncini e le scarpe che sono rossi. Sul petto c'è un logo composto da due puntini e una goccia con sotto un filo che formano una figura stilizzata a forma di topo. La maschera è uguale a quella dell'attuale Rat-Man.

MarvelmouseModifica

Marvelmouse

Marvelmouse

Il costume di Marvelmouse è completamente giallo eccetto per il mantello rosso e la M rossa sul petto. Anche qui, la maschera è uguale a quella di Rat-Man.

Rat-ManModifica

Il costume di Rat-Man è composto da maschera, maglietta e calzamaglia gialle, pantaloni blu con cintura rossa e mantello blu con interno rosso. Sul petto ha un logo composto da tre puntini neri disposti a triangolo in campo rosso.

BiografiaModifica

FumettoModifica

CartoneModifica

Nel cartone, vengono solo narrate storie sulla vita di Rat-Man e non ci sono accenni alla vita precedente di Deboroh, se non nell'episodio Smascherato!, dove, nella Rat-Caverna, si può vedere un costume sia da Rat-Boy che da Marvelmouse.

Ciònonostante, nel fumetto, Deboroh decide di fare un cartone per mantenere vivo il ricordo di Rat-Man, creando un collegamento tra il cartone e il fumetto.

Cercando di scaricare dei file dal sito internet di Pamela Oversize, il computer di Rat-Man viene colpito da un virus che, a detta del capitano Krik, sta mettendo in ginocchio la rete mondiale. Così, con l'aiuto di Doc, decide di entrare nel cyberspazio per combattere il nucleo infetto che genera il virus. Alla fine, riesce a distruggere il nucleo infetto assorbendo tutti i dati nel suo cervello. [Cyber Rat-Man]

Successivamente, si ritrova a combattere con Il Bruto, ovvero un uomo apparentemente gracile capace di trasformarsi in un mostro gigantesco quando si arrabbia. Il Bruto non era altro che un cliente insoddisfatto che aveva comprato un prodotto della Fraudolent, la cui garanzia scadeva al momento stesso dell'apertura della scatola. [Rat-Man contro il Bruto]

Più tardi, venne coinvolto da Clara nelle indagini sul caso dell'untore, un uomo che dava dei dischi ai ragazzini all'uscita da una scuola dicendo che a chi lo ascoltasse sarebbero successe cose orribili. Rat-Man e Clara, dopo aver ascoltato il disco, seguono l'untore nel luogo in cui il disco diceva di andare, ovvero uno stadio. Infatti, il disco non era altro che un espediente per pubblicizzare un gruppo musicale. [Il mistero del disco]

Rat-Man partecipò alla cinquantaquattresima edizione di Hobby per Hobby con la sua collezione di gattini di cera. I gattini di cera li realizzava buttando la cera sui gatti che passavano per la Rat-Caverna. Il suo obiettivo era quello di battere la collezione di francobolli del notaio Gronchi. Alla fine, lui ci riesce perché, in precedenza, aveva accidentalmente acceso uno dei ventilatori di Doc, facendo così volare via la collezione di francobolli di Gronchi. Quest'ultimo, poi, si vendicherà utilizzando un macchinario di sua invenzione per trasformare il capitano Krik, Doc, Brakko e Clara in francobolli. Infine, Rat-Man e Svarzeneggher distruggeranno la macchina liberando tutte le vittime di Gronchi, tranne Brakko[Il collezionista]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.